Laboratorio di Teatro per bambini – NUOVO!

tutti i mercoledì dalle 17 alle 18.30

Aperte le iscrizioni per la stagione 2018-2019
Prenota la tua lezione di prova
info costi: 334 1598407

Conduce: SIMONE CALCAGNO

Per bambini che vogliano divertirsi “giocando a fare teatro”!

Minimo 6 partecipanti

Il laboratorio mira ad accompagnare i bambini verso la scoperta delle proprie potenzialità espressive attraverso l’uso del corpo, della voce, delle emozioni. Filo conduttore del laboratorio sarà il gioco e il divertimento a servizio del lavoro e della crescita del bambino, sia dal punto di vista teatrale che personale. Tutti gli esercizi, anche i più tradizionali come quelli della dizione, saranno proposti, dunque, sotto forma di gioco, ma con regole ben precise e inderogabili, proprio come vuole la tradizione teatrale. I racconti, le invenzioni, i gesti, la voce che canta, il corpo che danza creeranno l’azione teatrale. Attraverso il percorso offerto si creerà, insieme ai bambini, un nuovo mondo. Un mondo che si muove secondo precise regole e che contiene personaggi, storie, paesaggi, sentimenti, gesti diversi dalla “realtà”. Dunque un percorso dinamico, ludico e creativo.

Gli obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso il percorso del laboratorio teatrale sono:

– Stimolare la creatività dei bambini
– Sviluppare la capacità comunicativa
– Favorire l’accettazione e la collaborazione nel gruppo.
– Sviluppare la concentrazione, l’osservazione, l’attenzione e la comprensione di sé e dell’altro.
– Far conoscere i rudimenti dello spazio scenico e del linguaggio teatrale

Il laboratorio, inoltre, ha come mission quella di costruire un’esperienza collettiva, attraverso il viaggio e l’esplorazione creativa, stimolando alla partecipazione e all’apertura, anziché valorizzare il protagonismo individuale del singolo. Non ci saranno “primi della classe”, ma un gruppo che cresce insieme divertendosi.

PROGRAMMA:

Il programma del laboratorio spazierà dalla coscienza e conoscenza dello strumento-corpo, a quello della voce e del suo uso sul palcoscenico fino a un breve avviamento allo studio del personaggio scenico; il tutto utilizzando un linguaggio “magico” mutuato dal surreale mondo delle fiabe e dal teatro dei burattini. Lo spettacolo di fine corso completerà l’opera laboratoriale qui descritta, momento finale del lavoro in cui bambini e genitori potranno sperimentare l’emozione della Scena.

Contenuti specifici:

– Esercizi di osservazione e imitazione di ritmi, passi, posture.
– Esercizi di ascolto e di ritmica corporea.
– Esercizi di relazione con lo spazio circostante, con gli oggetti scenici e con i componenti del gruppo
– Esercizi di improvvisazioni a partire da suggestioni.
– Sviluppo del concetto di “azione teatrale”.
– Apprendimento e rielaborazione scenica delle favole più conosciute
– Cenni sul teatro dei burattini e sulla Maschera
– Elaborazione del materiale frutto delle esercitazioni e delle improvvisazioni per la costruzione di una piccola rappresentazione.


SIMONE CALCAGNO
Attore, Autore, Docente e Regista.

Formazione e istruzione:

2015 – Conclusione del primo anno del corso di Bachelor presso l’Accademia di Teatro di Movimento Dimitri in Svizzera.
2013 – Diploma di attore e aiuto regista presso l’Accademia Internazionale di Teatro a Roma – Theatre, Film & TV.

Corsi di perfezionamento:

2016
– Stage di cinema “Piano Sequenza secondo Ibsen” con Filippo Gili e Pier Giorgio Bellocchio.
– Borsista presso il corso di studio professionale di danza della Piroetta School con Paola Scopettuolo.
– Stage di alta formazione professionale in commedia dell’arte presso la Fraternal Compagnia a Bologna con: Massimo Macchiavelli, Carlo Boso, Santo Nocerino, Giorgio Bongiovanni.
– Facente parte del coro Roma Vocal Ensemble diretto da Federico Incitti.

2015
Masterclass con Carolyn Carlson presso l’ Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe a Udine.

2013
– Corso d’avviamento ai Match d’Improvvisazione Teatrale presso Teatrate a Roma.
– Stage di scherma sportiva con l’Accademia Romana d’armi a Roma.

2012
Stage di combattimento scenico con Sandro Maria Campagna a Roma.

2011
– Stage di recitazione sul metodo Micheal Checov con Lenard Petit a Roma.
– Stage di Match d’Improvvisazione Teatrale con Federico Stefanelli e Roberto Capo a Cervia.

Esperienze professionali:

2018
– Figurazione nel film Non ci resta che il crimine, regia di Massimiliano Bruno.
– Interprete, drammaturgo e regista di Camelot – Il potere dei Quattro Elementi, nel ruolo di re Artù al CENTRO CULTURALE ARTEMIA.
– Attore e animatore nel ruolo di moschettiere presso Il Giardino Incantato di Fiuggi, parco a tema Disney.
– Insegnante di teatro base per bambini e ragazzi a Roma presso l’associazione Millemani.
– Attore e animatore presso la Fabbrica di Cioccolato presso Fiera di ROMA.

2017
– Animatore per il periodo natalizio nel ruolo di Willy Wonka presso Il Fantastico Mondo del Fantastico (Lunghezza).
– Stagione invernale Halloween presso Cinecittà World nel ruolo di Vampiro.
– Interprete protagonista de I Pirati di Tortuga, spettacolo di teatro-animazione originale a tema Pirati dei Caraibi, al CENTRO CULTURALE ARTEMIA ed al Castello di Lunghezza presso Il Fantastico Mondo del Fantastico.
– Stagioni estive presso il parco divertimenti Zoomarine a Torvaianica: attore e animatore nel ruolo di Jack Sparrow, Capitano Uncino, presentatore dello spettacolo dei rapaci.
– Insegnante di teatro base per bambini e ragazzi a Roma presso l’associazione Millemani.
– Stagione dicembre-gennaio 2017 e febbraio-marzo 2017 presso il Luneur Park di Roma nel ruolo di attore e animatore.
– Teatro le Sedie a Labaro: Molto Rumore per Nulla, interprete del conte Claudio, regia di Andrea Pergolari.

2016
– Figurazione nella fiction Provaci Ancora Prof 7 con protagonista Veronica Pivetti. (dicembre 2016 / maggio 2017).
– Stagione estiva e periodo Halloween presso il parco divertimenti Rainbow Magicland di Valmontone: attore nel ruolo di Re Artù in un lunch-dinner show a sfondo medioevale; attore e regista nel ruolo di Jack Sparrow in uno spettacolo/animazione per bambini; attore e animatore nel ruolo di Dracula nel percorso di una horror house.
– Tournée fra Roma e Bologna: interprete e co-protagonista del “Cyrano – L’ultimo capitano”, regia di Massimo Macchiavelli. Spettacolo di commedia dell’arte vincitore del PRIMO PREMIO al Festival “In Corto Teatrale” del CENTRO CULTURALE ARTEMIA di Roma e del PREMIO DEL PUBBLICO al Festival “Poverarte” di Bologna.

2015
– Teatro Petrolini, Teatro Le Salette a Roma: regista, interprete, sceneggiatore, scenografo e produttore de “La Metamorfosi – Fra il male e la poesia”, liberamente tratto da F. Kafka. Spettacolo originale di prosa e danza, vincitore del SECONDO PREMIO del Rome Theatre Awards.
– Interprete protagonista de “Lo Schiaccianoci”, diretto dall’Accademia Dimitri in collaborazione con l’Orchestra della Svizzera Italiana, presso l’Auditorium RSI a Lugano.
– Parco S. Gregorio di Circo Massimo a Roma: regista e interprete di “Come un cane in chiesa”. Spettacolo originale e itinerante open air a sfondo etico-religioso.

2014
– Parco S. Gregorio di Circo Massimo a Roma: festival open air della parodia televisiva.
– Interprete e regista di un Clown Show open air a Taranto.

2013
– Teatro Aurelio a Roma: saggio di Match d’Improvvisazione Teatrale presso Teatrate.
– Teatro Anfitrione a Roma: Sorveglianza Speciale di J. Jenet; Misura per misura di W. Shakespeare.

Competenze artistiche:

Regia e drammaturgia teatrale. Recitazione nel teatro di prosa e nel teatro muto. Elementi di danza, acrobatica, mimo, clown, canto. Ottima scrittura in prosa e poesia italiana.Competenze nelle belle arti fra cui disegno libero, scultura, modellato. Allestimenti scenografici per spettacoli, installazioni, eventi mondani. Competenze di video maker, fotomontaggio 2D e costruzione 3D.

Ritengo di essere una persona affidabile, capace di lavorare in gruppo e in autonomia. Ho esperienze lavorative in settori e zone geografiche diverse fra loro. Ho vissuto per lunghi periodi in realtà multiculturali, etniche e religiose, imparando in tal modo il valore dell’interazione. Nel corso della mia formazione ho potuto raggiungere ottime capacità manuali, sempre sostenute da senso pratico e creativo.

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CENTRO CULTURALE ARTEMIA
Via Amilcare Cucchini, 38 Roma
(Zona Portuense Forlanini)
Tel. 334.1598407
info@centroculturaleartemia.org