Civico 48

Spettacolo selezionato per la rassegna
“IL SIPARIO DELLE DONNE”

Venerdì 29 marzo • ore 21
Sabato 30 marzo • ore 21
Domenica 31 marzo • ore 18 

PRENOTAZIONI: 334 1598407 (anche SMS)
Si prega di arrivare quindici minuti in anticipo

Di e con SOPHIA ANGELOZZI & ILARIA ARCANGELI

Al pianoforte GAETANO DI MEO

• Sinossi

Due sorelle, apparentemente diverse nelle loro idee, nel loro modo di fare e nelle loro convinzioni.
C’è qualcosa che le accomuna: il passaggio all’età adulta e una curiosità, quella di trovare informazioni sulla loro madre deceduta ormai da anni. Questo le spingerà ad intrufolarsi nella casa dove lei viveva da ragazza. Troveranno vestiti, riviste impolverate, ricordi, oggetti caduti nel dimenticatoio e una verità. Una verità chiusa a chiave da anni ma troppo grande per non poter uscire allo scoperto. Una verità che cambierà per sempre il loro modo di pensare e di vivere.
• Note di regia

 L’idea dello spettacolo Civico 48 prende piede dal desiderio di rispondere a delle semplici domande: “Cosa significa non poter avere un figlio? E cosa significa volerlo perdere?”, “Cosa c’è dietro il primo bacio di un’adolescente?”, “Cosa porta una ragazza a respingere il cibo?”, “È giusto essere punita per fare bene il proprio mestiere?” “È possibile avere una famiglia senza perdere il lavoro?”.
Lo spettacolo diventa dunque un contenitore di racconti al femminile, alcuni liberamente ispirati, altri puramente autobiografici. I racconti si alternano dando allo spettatore una visione della donna in tutte le sue sfaccettature, colori ed età. Le parole e i pensieri sono cullate dalle note del pianoforte che trascinano lo spettatore in un’ atmosfera malinconica e suggestiva.

• IL SIPARIO DELLE DONNE
Rassegna teatrale al femminile

L’inizio della storia del teatro occidentale non fu felice per le donne: prive di diritti politici e segregate nei ginecei, le donne greche non solo non potevano recitare (i ruoli femminili erano interpretati da uomini), ma non è nemmeno certo che avessero il permesso di assistere alle rappresentazioni.

Questa rassegna ha come obiettivo, celebrare l’universo femminile proprio nel mese in cui si festeggia la “Festa della Donna”. Abbiamo voluto rivisitare questa celebrazione internazionale (a volte banalizzata) a modo nostro. Durante la rassegna andranno in scena spettacoli (rappresentati sia da donne come da uomini) di ogni genero ma che riguardino tematiche femminili o siano stati realizzati da donne.

Direzione artistica: Maria Paola Canepa

– –

CENTRO CULTURALE ARTEMIA
Via Amilcare Cucchini, 38 Roma
Roma (Zona Monteverde – Portuense / Forlanini)